Questo post promuove il mio evento e considerato che oggi sono davvero girata male ne approfitto per sfogarmi e per parlarti un po’ delle emozioni.
Trovo l’espressione “girata male” molto buffa e se ci penso mi viene da sorridere.
Presuppone che prima stavi bene e che ora ti si è girato l’umore o…qualcos’altro!

Ora è il giramento che ti guida.

Il professore di psicologia ad Harvard, Daniel Goleman ha espresso il concetto di Intelligenza Emotiva, con cui identifica un particolare tipo di intelligenza legato all’uso corretto delle emozioni. Secondo Goleman, sviluppare questo tipo di intelligenza può rappresentare un fattore determinante nel raggiungimento dei propri successi personali e professionali.
Le emozioni hanno una forza esplosiva e se gestite possono aiutarci a comunicare in maniera più efficace ed avere una marcia in più!

Tutti noi vorremmo vivere emozioni positive, gioia, felicità, gratitudine, amore.
Non sempre è così, spesso ci troviamo a provare rabbia, frustrazione, nervosismo, gelosia, insoddisfazione.. Quando le emozioni negative arrivano non è facile gestirle, molto spesso le lasciamo penetrare nel nostro corpo, permettendo loro di prendere il controllo della nostra giornata. E cosi il nostro umore si riflette  anche su chi ci sta accanto, parenti, colleghi, amici, partner, figli..
Quando mi succede mi pongo sempre l’obiettivo di volermi migliorare, oggi più di ieri, diventare più forte nel capire e vivere al meglio le mie emozioni, tutte.

Le emozioni ci portano un messaggio, sono un segnale che qualcosa va bene oppure non va.  Lo sentiamo, non solo con i pensieri che facciamo ma anche nel corpo.
Ora scrivo questa: siamo noi che decidiamo quali emozioni provare.
Ecco se hai pensato anche tu  “E’ impossibileeeee!” come ho esclamato io quando l’ho sentito la prima volta, bene!! si stanno muovendo le sinapsi.
Un’emozione può essere un grande problema oppure una grande risorsa, sei tu che decidi come volerla vivere e cosa continuare a farci con quel po’ pò di roba.
Ti sei mai fermato a chiederti quali sono le emozioni che provi più spesso nella tua giornata? Ti sei mai chiesto se imparassimo ad usarle a nostro vantaggio?

A proposito l’evento! Si chiama “Laboratorio emozionale, l’arte di vivere le emozioni” trovi i dettagli in calendario.

Vieni che ci alleniamo!

Enrica


Commenti Facebook

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.