– La signora Wilkinson: Billy, posso chiederti quali sensazioni provi quando danzi?
– Billy: Non so, all’inizio sono un po’ rigido. Ma dopo che ho iniziato, mi dimentico qualunque cosa ed è come se…come se sparissi. Come se dentro avessi un fuoco. Come se volassi. Sono un uccello. Sono…elettricità. Già, elettricità.

Hai visto il film Billy Elliot? Io l’ho rivisto da poco, che bello, eh!

Anche tu trovi che questo scambio di battute fra Billy e la sua insegnante, riflette quello che succede a chi ha una passione fortissima?
Billy ci crede e danza perché gli piace farlo, è ciò che ama e lo desidera davvero fino ad arrivare ad esibirsi come primo ballerino al “Lago dei cigni” nel più famoso e importante teatro di Londra.
Opsss scusa ti ho raccontato cosa succede alla fine del film..ma ti consiglio di guardarlo comunque! 😉

La tua passione ti fa nascere una sensazione talmente forte che se anche per un pò non ci pensi o ti dedichi ad altro poi puntualmente si ripresenta, torna da te, una sensazione che ti si spalma addosso. Vero?! Ti è mai successo?
Lo vuoi fare perché ti fa stare bene e magari fa stare bene anche gli altri e sai di essere nato per quello, a volte potresti essere disponibile persino a farlo gratis da quanto ti piace, potresti andare in giro a cercare “cavie umane” per metterti alla prova, potresti vestirti interamente di cartone, da entrambi i lati del corpo e indicarci i tuoi servizi e fare street marketing come gli uomini-sandwich così diffusi in America, hai presente?

Richard Branson, il fondatore della Virgin ha detto: «Non mi sono messo in affari per diventare ricco, ma ho scoperto che, se ci si diverte, poi i soldi arrivano».
Mi é capitato di parlare con persone che si esibiscono in pubblico e quasi tutte mi hanno confermato che quando sono sul palco si trasformano, sparisce la paura, esce la loro parte che ha coraggio, che sa di avere le capacità richieste, che le fa vibrare e sa esprimere energia, positività, sentono di vivere il loro sogno e riescono a far sbocciare la loro straordinaria essenza.

Qual’è la tua elettricità?
Continua a seguirla, attacca la spina, sfida le regole, fai quello che ti senti dentro di fare.

Ti auguro un week-end elettrico!

Enrica

billy_1

“Per avere del talento, dobbiamo essere convinti di possederne” Gustave Flaubert


Commenti Facebook

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.